SANITA'

«Piemonte» di Messina, è battaglia sulla gestione del Pronto soccorso

MESSINA. Il comitato «Salviamo il Piemonte» boccia l' eventuale convenzione tra il centro neurolesi e l' Azienda universitaria policlinico per la gestione del pronto soccorso.

Esiste una precisa ordinanza del sindaco, secondo il comitato (che proprio qualche settimana fa ha presentato la quarta denuncia in procura) che intima al manager del Pa pardo di mantenere il pronto soccorso in tutte le su parti vitali. Il comitato, ieri mattina ha sfidato la classe politica messinese, rea, a suo dire, di avere abbandonato il Piemonte al suo destino.

«Siamo rimasti - ha detto il presidente Minasi-pochi e irriducibili combattenti per difendere la causa Piemonte: noi del comitato e la Uil».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X