LEGA PRO

Esordio amaro per Lello Di Napoli, il Messina prende tre sberle a Cosenza

COSENZA. Esordio amaro sulla panchina del Messina per il nuovo allenatore Lello Di Napoli che prende tre sberle in casa del Cosenza. Eppure la prestazione del Messina è coraggiosa anche perchè i giallorossi restano in dieci uomini dopo appena sette minuti di gioco per il rosso a Martinelli per fallo da ultimo uomo. Poi il vantaggio del Cosenza con un gran tiro da fuori di Arrigoni. Il Messina reagisce e Burzigotti rimette il risultato in parità prima della fine del primo tempo. Nel secondo tempo il Messina cede agli attacchi dei padroni di casa che con Blondett e La Mantia che firmano la vittoria, fissando il risultato per 3-1.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X