STALKING

Perseguita la ex, arrestato un 20enne di Lipari

LIPARI. I carabinieri, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Barcellona Pozzo di Gotto, hanno arrestato un 20enne di Lipari, ritenuto responsabile di stalking, rapina, furto e  danneggiamento aggravato, mettendo fine all'incubo di una ragazza di 20 anni di Lipari che da circa due mesi subiva una vera e propria persecuzione.

Nel disperato tentativo di riavvicinarsi alla ragazza lo stalker ha cominciato a tempestarla di messaggi e telefonate; in alcuni messaggi vocali e immagini inviati via «whatsapp» il ragazzo si è sbilanciato in chiare minacce e intimidazioni, in alcuni casi trasmettendo foto di coltelli. L'escalation di violenza ha portato il ragazzo a passare in poco tempo dalle parole ai fatti.

In due diverse occasioni, lo stalker ha inseguito la vittima per strada e le ha tagliato delle ciocche di capelli come gesto di «sfregio»; la vittima avrebbe subito anche danni alla propria auto e il furto di una collanina d'oro e accessori tecnologici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X