POLIZIA FERROVIARIA

In treno con un chilo e mezzo di droga, arrestato giovane di Furnari

FURNARI. Un giovane, Erik Bonanno, 24 anni, di Furnari (Messina), è stato arrestato dagli agenti della polizia ferroviaria di Reggio Calabria con l'accusa di detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane si trovava sul treno Intercity proveniente dalla Sicilia e diretto a Torino. Nel corso di un controllo, i poliziotti hanno trovato in un trolley di Bonanno un chilo e 600 grammi di hascisc nascosti con del caffè. Quando i poliziotti hanno trovato la droga il giovane ha tentato di fuggire, ma è stato bloccato poco dopo ed arrestato.

Intanto, i carabinieri del comando provinciale di Ragusa hanno arrestato un corriere di droga: è un 34enne catanese che trasportava un chilogrammo di hashish e 150 grammi di marijuana nascosti in un trolley. È stato bloccato mentre cercava di salire su un autobus di linea. Alla vista dei militari dell'Arma ha cercato di darsi alla fuga ma è stato immediatamente catturato e condotto nella sede comando provinciale, dove è stato dichiarato in stato di arresto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X