CONTRADA CAVARETTA

Assalita da un branco di cani, paura a Sant’Agata

SANT'AGATA DI MILITELLO. Lunedì pomeriggio la santagatese Alessia Belfiore, 25 anni, avvocato, residente in contrada Cavarretta, ha rischiato di essere azzannata da un branco di 6 cani inferociti, che ormai dal mese di ottobre albergano stabilmente nella zona distante dal centro abitato solo alcuni chilometri.

Era uscita per una passeggiata in bicicletta, ma in prossimità della sua abitazione i cani ringhianti le sono andati incontro per aggredirla. La giovane impaurita è riuscita ad evitare l'attacco solo grazie al tempestivo intervento di un venditore ambulante di frutta e verdura, il quale durante il consueto giro è stato richiamato dalle urla della ragazza e l'ha soccorsa facendole da scudo col proprio corpo e scortandola sino a casa. Solo un grande spavento, ma l'accaduto avrebbe potuto avere un epilogo drammatico.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X