CONTI PUBBLICI

I conti non tornano: i giudici bacchettano il Comune di S. Agata

di

SANT'AGATA DI MILITELLO. La Corte dei Conti, sezione di controllo operativa della Regione Sicilia, ha sollevato cartellino giallo chiedendo notizie e riferimenti al revisore dei conti, e per conoscenza informando il sindaco Carmelo Sottile, su quanto riguarda il documento predisposto per la relazione sul rendiconto dell’esercizio finanziario 2014. Dalla relazione del rendiconto dell’esercizio finanziario 2014,trasmessa dal revisore comunale dei conti e dalle verifiche svolte dalla Corte dei Conti sono emerse delle criticità,tra cui la mancata estinzione dei debiti certi , le anticipazioni della tesoreria comunale non restituite.

L’ente Comune come per l'esercizio finanziario 2013 sostiene che in merito alle anticipazioni di cassa, per l'ammontare di circa 419mila euro, a cui si è fatto continuo ricorso la giustificazione va ricercata nella congiuntura economica negativa, generatrice dei successivi squilibri di cassa.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X