SANITA'

Punto nascite a Lipari, il sindaco: "Crocetta chiederà una deroga"

lipari, punto nascite, Messina, Politica
Marco Giorgianni, sindaco di Lipari

LIPARI. Il sindaco di Lipari Marco Giorgianni e il vice Gaetano Orto hanno incontrato a Palermo il presidente della Regione Rosario Crocetta, che «si è impegnato - dicono i due amministratori - a richiedere una nuova deroga al ministro della salute Beatrice Lorenzin per far aprire il punto nascite dell'ospedale».

Crocetta, inoltre, si farà promotore di una serie di incontri per sbloccare la situazione che impedisce al dissalatore dell'isola di funzionare a pieno regime.

Nei giorni scorsi Crocetta era stato proprio a Lipari per le vacanze pasquali e aveva affermato che "nell'isola in un anno vi sono stati dieci parti, troppo pochi: la legge ne prevede 500 per lasciare in attività il reparto. Il ministro guarda i numeri per garantire la sicurezza. La proroga non può più essere concessa. Dieci parti l'anno significa che ognuno costa 500 mila euro".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X