ECCELLENZA

Igea Virtus, contro il Rosolini match point per la serie D

di

BARCELLONA. La capolista Igea Virtus, a tre giornate dalla fine del campionato, si confronta soprattutto con i numeri per poter festeggiare la meritata promozione in serie D. Una serie di risultati favorevoli, nel turno in programma oggi pomeriggio alle 16, potrebbero infatti regalare la matematica certezza del salto di categoria alla formazione giallorossa, guidata dal tecnico Peppe Raffaele.

La squadra del presidente Nino Grasso, con tre gare da disputare, ha infatti 5 punti di vantaggio sulla coppia Acireale e Rocca di Caprileone e 6 punti su Sicula Leonzio e Troina. In caso di successo di Isgrò e compagni sul difficile campo del Città di Rosolini, ancora a rischio di playout, la matematica serie D potrebbe arrivare con due giornate d'anticipo, se si dovesse concludere con un pareggio lo scontro diretto al Tupparello tra Acireale e Troina e se non dovessero arrivare le vittorie del Rocca di Caprileone, impegnato a Taormina con una squadra ancora in corsa per i playoff, e della Sicula Leonzio, che sarà ospite del Catania San Pio X, che ha davvero poco da chiedere al campionato.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X