VIABILITA'

Gioiosa Marea, sopralluogo dell’Anas sulla 113

di

GIOIOSA MAREA. Nuovo sopralluogo sul tratto della Strada statale 113 nei pressi di Capo Skino. L’ingegnere Ugo Dibennardo, dirigente dell’Anas, è stato a Gioiosa Mare per avere contezza sullo stato in cui si trova l’area dove si sono verificati i gravi smottamenti del marzo scorso.

Ai sopralluoghi hanno preso parte anche i rappresentanti dell’amministrazione comunale di Gioiosa. In particolar modo, Dibennardo si è soffermato sul luogo dell’ultimo e più importante evento franoso, quello del 25 marzo. Alcuni tecnici dell’Anas, impegnati già in passato per altre operazioni di consolidamento nella stessa area, stanno infatti elaborando il progetto d’intervento più adeguato sul costone roccioso interessato dalla frana. Secondo quanto affermato dal sindaco Eduardo Spinella ”il progetto dovrebbe essere consegnato dai tecnici entro la prima settimana di maggio”, mentre è stato fissato un altro incontro con l’ingegnere Dibennardo per stabilire nei dettagli l’iter che consenta nel più breve tempo possibile la riapertura al traffico della Statale 113.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X