AUTOSTRADA

Messina, lo svincolo di Giostra "pronto" a diventare realtà

di

MESSINA. Entro i prossimi 28 mesi lo svincolo di Giostra dovrebbe diventare realtà. Il Count down per la messa in sicurezza del viadotto Ritiro è iniziato ufficialmente ieri mattina quando i lavori per il consolidamento dell'opera, propedeutica a qualsiasi funzionalità dello svincolo, e per ora utilizzabile solo in entrata, sono stati consegnati.  Alla cerimonia di consegna, il contratto era già stato firmato, c'erano il presidente della Regione Rosario Crocetta, l'assessore regionale ai Trasporti Giovanni Pistorio, l'ingegnere Sergio Bandieri, direttore della ditta aggiudicataria dell'appalto, la Toto Costruzioni, il presidente del Consorzio autostrade Rosario Faraci. Crocetta ha definito l'opera, attesa dalla città da un trentennio, «un atto di giustizia».

Il governatore ha annunciato poi che, attraverso il «patto per la Sicilia» da Roma e dall'Europa arriveranno importanti finanziamenti per la messa in sicurezza del territorio provinciale. Una buona fetta dei 12 miliardi previsti nel patti per l'isola, almeno 6, saranno destinati alla mitigazione del rischio idrogeologico. Di questi, una buona parte, saranno spesi sul territorio provinciale il più disastrato dell'isola che ha patito due alluvioni, 40 morti e migliaia di sfollati.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X