SERVIZI

Gestione dei rifiuti, via libera alla nuova società a Messina

di
Messina, Cronaca

MESSINA. La Messina Servizi Bene Comune è nata. Ieri pomeriggio il Consiglio comunale con diciotto favorevoli, 1 contrario (Daniela Faranda del Ncd) e 3 astenuti ha detto sì alla costituzione della società che prenderà il posto della Messinambiente, la partecipata che si occupa di smaltire e raccogliere l’immondizia. A seguire gli interventi e la votazione un centinaio di netturbini.

Il capitale sociale investito in questa nuova società ammonta a 100 mila euro, diviso in mille azioni da 100 euro ciascuna. Altri 100 mila euro saranno spesi quest’anno e nel 2018.

Nella Messina Servizi Bene Comune transiteranno i circa 600 dipendenti della Messinambiente.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO L'ARTICOLO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Messina: i più cliccati