Amianto abbandonato in strada a Messina: è emergenza

di

MESSINA. I furbetti dell'amianto continuano ad agire di notte in città, favorendo il proliferare di discariche abusive che minacciano la salute pubblica.

Nel corso di una retata domenicale, la Polizia municipale sezione tutela e decoro urbano, ieri mattina ha messo le mani sull'ennesima discarica di eternit scoperta in via Sivirga a Bordonario al centro della strada che collega con il villaggio di Cumia.

Un grosso quantitativo di materiali in eternit, probabilmente provento di lavori di ristrutturazione, erano stati abbandonati in maniera scriteriata durante la notte proprio lungo la via comunale che viene percorsa dai residenti e passanti per raggiungere i due villaggi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook