IL CASO

Milazzo, intimidazione a un consigliere comunale

MILAZZO. Tagliati nella notte i quattro pneumatici dell’autovettura Hyundai di proprietà del consigliere comunale di Milazzo dei Pdr, Gaetano Nanì.

Il consigliere comunale, che è anche imprenditore nel settore alberghiero nelle Isole Eolie, abita in Via Umberto I. Gli investigatori, non escludono alcuna pista.

Si è anche saputo che, circa un mese fa, qualcuno avrebbe lasciato in prossimità delle ruote anteriori della sua auto parcheggiata, sempre in via Umberto Primo, un punteruolo con la punta ben affilata. In quella circostanza, Gaetano Nanì non diede molto peso alla circostanza e, dopo aver raccolto l’attrezzo lo buttò nel vicino cassonetto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X