IL SUMMIT

A Taormina scatta la zona rossa
per il vertice del G7 di venerdì e sabato

di

TAORMINA. Inizia oggi la lunga settimana per Taormina, ormai super blindata per l’imminente G7. Scatteranno fin dal mattino, le misure di sicurezza di massima allerta previste dai sistemi di sicurezza del governo nazionale che organizza il vertice mondiale per prevenire e contrastare eventuali attacchi terroristici. Il prefetto Francesca Ferrandino, ieri ha riunito ancora una volta il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, presiedendo un tavolo tecnico per il collaudo della macchina organizzativa e per confermare le misure già concordate.

«Tutto si svolgerà come stabilito – comunica l’ufficio gabinetto della Prefettura – non sono state apportate variazioni alla organizzazione prefissata. Convocare una riunione di domenica, non è affatto un evento straordinario, mancano solo cinque giorni al summit mondiale ed è chiaro che la macchina organizzativa sulla quale sono puntati gli occhi di tutto il mondo è in pieno fermento».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X