POLIZIA

Tenta di incendiare la tenda dove dorme il "rivale", un arresto a Messina

MESSINA. La polizia ha arrestato a Messina il polacco Bielecki Sebastian, 35 anni, per tentativo di incendio, lesione e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo per vendicarsi di un ragazzo che l’avrebbe picchiato ha preso una bottiglia di alcol per incendiare la tenda dove il suo avversario si trovava con la ragazza ma l’arrivo dei poliziotti ha scongiurato il peggio. Il polacco ha reagito agli agenti colpendoli con calci e pugni ma poi è stato bloccato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook