CARABINIERI

Pestaggio a Gioiosa Marea, individuati quattro giovani: scattano i domiciliari

di

GIOIOSA MAREA. Sono scattate quattro ordinanze di custodia cautelare per lesioni gravi in concorso, per i quattro presunti autori del pestaggio sul lungomare di Gioiosa in località San Giorgio dello scorso 18 giugno.

I carabinieri della compagnia di Patti hanno dato esecuzione a quattro ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emesse dal gip del tribunale, nei confronti di Matias Jesus Piccolo, barcellonese di 24 anni, Santi Italiano, barcellonese di 22 anni e dei fratelli Stefano e Salvatore Gitto, anch’essi barcellonesi di 22 e 24 anni.

I quattro ragazzi sono ritenuti responsabili di un violento pestaggio nei confronti di un ragazzo di Patti sul lungomare di Gioiosa Marea in località San Giorgio, all’uscita di un locale notturno. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, i giovani avrebbero accerchiato e picchiato il ragazzo di Patti per futili motivi. La vittima è stata colpita ripetutamente alla testa e sul resto del corpo. Il ragazzo ferito è riuscito a raggiungere il vicino ospedale di Patti, dove è stato operato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X