PER TUTTI LIEVI CONTUSIONI

Taormina, rissa per accaparrarsi i clienti: scattano 7 denunce

di

TAORMINA. Botte da orbi a Taormina dove ristoratori e dipendenti di due ristoranti se le sono date di santa ragione a suon di calci, pugni e spintoni.

Due contendenti sono stati medicati, hanno riportato lievi contusioni, giudicate guaribili in pochi giorni. Alla fine per sette persone è scattata la denuncia a piede libero per rissa. Oggetto del contendere la clientela, o meglio il desiderio di accaparrarsi il maggior numero di avventori possibile.

Una concorrenza spietata tra alcuni locali, nonostante Taormina da mesi è strapiena di turisti che a tutte le ore affollano le strade della Perla dello Jonio. Taormina e tutto il comprensorio sono da sempre una meta turistica ambita. Quest’anno possono usufruire anche degli effetti dell’onda lunga del G7 , l’evento internazionale che a maggio ha riunito capi di stato e di governo portando la cittadina jonica alla ribalta mondiale. Le opere di abbellimento e ammodernamento delle strade e dei siti più visitati l’hanno resa ancora più bella e suggestiva.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X