MOTOCROSS

Cairoli può festeggiare il nono titolo mondiale

di
Motocross, Tony Cairoli, Messina, Sport
Cairoli

PATTI. Stasera, il pilota pattese Tony Cairoli potrà brindare al nono titolo mondiale di motocross Mxgp? Tutto dipenderà dall’andamento del 17° gran premio stagionale, che si correrà sul crossodromo statunitense di Jacksonville, in Florida (prima manche alle 19,15, seconda alle 22,10, ora italiana).

All’appuntamento oltre oceano, in cui potrà misurarsi pure con il campione americano di motocross Eli Tomac (Kawasaki), l’alfiere del Team De Carli si presenta con 101 punti di vantaggio sul più immediato inseguitore, l’olandese Jeffrey Herlings (trasferitosi negli States subito dopo il GP di Svezia, vincendo, il 26 agosto, la tappa di Ama e allenandosi più giornate con Alson Baker) per cui, se il «furetto» della Ktm dovesse fare il pieno potrebbe stappare lo spumante perché, con due gare da disputare (Olanda e Francia) non potrebbe più essere raggiunto, ampliando addirittura il gap. Aritmeticamente in corsa ci sono ancora pure il francese Gautier Paulin ed il belga Clement Desalle, ma il loro divario è ancora più ampio per cui solo un «miracolo sportivo» potrebbe rimetterli in corsa per l’iride.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X