MOTOCROSS

Il siciliano Cairoli sente profumo di titolo mondiale: «Ad Assen sarà festa»

di
Motocross, Tony Cairoli, Messina, Sport
Cairoli

MESSINA. I tappi di spumante sono pronti a saltare per festeggiare il nono titolo mondiale di Tony Cairoli. Il grande giorno si avvicina e domenica, ad Assen, in Olanda, dove si correrà il penultimo gran premio del mondiale di motocross Mxgp, il pilota pattese, salvo clamorosi «cataclismi», potrà aggiungere un altro prestigioso alloro al suo ricchissimo palmares.

A Tony, infatti, basterà un semplice diciassettesimo posto nella prima manche per avere anche l’avallo della matematica e sembra davvero improbabile che non riesca a conseguirlo.

Al momento l’alfiere del Team De Carli vanta 96 punti di margine sull’olandese Jeffrey Herlings, l’unico, soprattutto nella seconda fase della stagione, in grado di tenergli testa, di dargli filo da torcere e di evitare così che i «giochi» per il titolo iridato fossero chiusi con largo anticipo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X