SQUADRA MOBILE

Prostituzione e pornografia minorile: 62enne arrestato a Messina

di

MESSINA. Prostituzione e pornografia minorile, detenzione di materiale pornografico ed estorsione. Per questi reati la Squadra mobile di Messina ha arrestato un catanese di sessantadue anni. Vittime due giovani donne. L’aggancio era stata una telefonata con una scusa banale.

Una conversazione al telefono che aveva dato il via ad un rapporto particolare tra il sessantaduenne e due donne molto più giovani di lui, una addirittura, all’epoca dei fatti era ancora minorenne.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X