OPERAZIONE "DOMINIO"

Messina, rito abbreviato per il clan Mangialupi: chieste 15 condanne

di

MESSINA. Con le richieste dell’accusa è entrato nel vivo il processo per uno dei tronconi dell’operazione «Dominio» l’inchiesta della Dda che ha inferto un duro colpo al clan Mangialupi.

Al vaglio del gup Monica Marino il troncone della inchiesta per la quale è stato chiesto il giudizio abbreviato. Il pubblico ministero Maria Pellegrino ha depositato una corposa requisitoria chiedendo 15 condanne per un totale di oltre 110 anni di reclusione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X