MAREGGIATE

Maltempo, forte scirocco sulle Eolie: fermi tutti i collegamenti

LIPARI. Il vento continua a provocare disagi in tutta la Sicilia e da due giorni le Eolie sono flagellate dallo scirocco. Le mareggiate sono arrivate a strade e piazze. Alicudi e Filicudi sono isolate da 48 ore. Stromboli da questa mattina. Ferme le navi.

Ieri sera l’aliscafo della Ustica Lines, partito da Milazzo con 35 passeggeri tra i quali anche turisti, è giunto a Lipari e nel porto di Sottomonastero non è riuscito ad attraccare per il vento. I passeggeri sono dovuti tornare a Milazzo.

Nella giornata di ieri le violente folate hanno provocato molti danni a Caltagirone, dove diversi alberi sono stati sradicati e coperture in metallo si sono 'schiantate' su vetture.

Nel Ragusano il forte vento ha creato disagi e arrecato gravi danni anche agli impianti serricoli, due voli diretti a Comiso, quello proveniente da Milano Malpensa e da Parigi, sono stati dirottati a Catania.

Nella zona industriale di Gela un uomo di 54 anni, custode di un cantiere, è stato travolto dal crollo di un pesante cancello, abbattuto da una violenta raffica di vento.Nel resto della città ci si sono stati alberi spezzati, cartelloni pubblicitari abbattuti, tettoie sradicate e portate via dal vento violentissimo.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X