A GIOSTRA

Maltrattamenti in famiglia e possesso di droga, un arresto a Messina

di

I carabinieri di Giostra hanno arrestato un ragazzo di 18 anni per maltrattamenti in famiglia e detenzione di droga. A chiedere l’intervento dei militari è stata la madre
del ragazzo al culmine di un furioso litigio. Hanno trovato lei in lacrime ed il figlio in forte stato di agitazione, in casa alcuni mobili erano danneggiati e suppellettili ovunque.

Durante il sopralluogo nell’appartamento, i carabinieri hanno rinvenuto nella disponibilità del ragazzo anche circa mezzo etto di marijuana, 2 piante di cannabis, un bilancino di precisione e vario materiale per la coltivazione e il confezionamento
dello stupefacente.

Sono poi emerse anche altre aggressioni fisiche e verbali subite nei mesi scorsi dalla donna. Il diciottenne è stato quindi arrestato e portato in tribunale. Dopo l’udienza di convalida il giudice ha applicato al giovane i domiciliari con braccialetto elettronico.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X