AL TEATRO ANTICO

Fiorella Mannoia a Taormina il 22 luglio: un concerto a sostegno dei rifugiati

di
concerto mannoia a taormina, Fiorella Mannoia, Messina, Cultura
Fiorella Mannoia

Fiorella Mannoia il 22 luglio a Taormina, sul palco del Teatro antico. Un concerto a sfondo benefico: i fondi raccolti dalla vendita dei biglietti serviranno ad avviare attività a sostegno di 500 rifugiati in Libia.

“Guardiamo oltre le frontiere”è la Campagna di raccolta Fondi 2018 del CIR (Consiglio Italiano per i Rifugiati), il cui evento più importante sarà proprio il concerto della Mannoia in terra siciliana.

Sul palco la cantante romana porterà tutti i suoi grandi successi, i brani dell’ultimo album “Combattente” e le canzoni che hanno costellato il suo repertorio dal vivo, per una scaletta che sarà come sempre ricca di momenti intensi, di sorrisi e di emozioni. Fiorella sarà accompagnata dalla suaband: Davide Aru alla chitarra, Diego Corradin alla batteria, Claudio Storniolo al pianoforte e alle tastiere, Luca Visigalli al basso e Carlo Di Francesco, alle percussioni e alla direzione musicale.

«Ho cercato di andare incontro a tutti, tra le mie canzoni del passato e quelle del presente una scelta va fatta certo - dichiara la cantante -. Canto sicuramente alcune canzoni del nuovo album "Combattente", ma ad esempio anche tutti i brani con i quali sono andata a Sanremo, e li racconto sul palco. Ho messo chiaramente "Quello che le donne che non dicono" e "Il cielo d’Irlanda" che non possono mai mancare, e anche diversi brani di grandi cantautori che negli anni ho cominciato a sentire anche un po’ mie».

Il costo dei biglietti varia dai 69 euro (platea vip) a 35 euro (cavea non numerata).

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X