CARABINIERI

Rissa tra famiglie per l'eredità, cinque arresti a Falcone

di

Scoppia una rissa nel presidio sanitario territoriale di emergenza a Falcone. Una violenta lite era nata tra due nuclei familiari per la divisione dei beni di successione nelle rispettive abitazioni. Nel pomeriggio di ieri i carabinieri della stazione di Falcone, con l’ausilio dell’aliquota radiomobile di Barcellona, hanno arrestato in flagranza cinque persone per rissa.

Una violenta rissa è scoppiata  tra i componenti di due nuclei familiari legati da rapporti di parentela. I militari hanno ricostruito l’accaduto ed hanno scoperto che i cinque arrestati avevano raggiunto il presidio sanitario per sottoporsi alle cure. Già nelle rispettive abitazioni c’era stata un’altra rissa scaturita da annosi dissidi dovuti alla divisione dei beni di successione.

Sono cinque persone coinvolte nella violenta rissa: M.D. di 53 anni, M.N.G, di 48 anni, C.C. 54 anni, M.G. di 48 anni e C.D. 23 di 23 anni. Una persona ha riportato una frattura lombo-sacrale, guaribile in 30 giorni di prognosi.

Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati accompagnati nelle le rispettive abitazioni in regime degli arresti domiciliari, come disposto dal sostituto procuratore di turno presso la procura della repubblica di Patti, in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X