IL 16 SETTEMBRE

Sgarbi a Taormina visita la mostra del pittore scomparso Cuscona

di
mostra cuscona taormina sgarbi, Giuseppe Cuscona, Vittorio Sgarbi, Messina, Cultura
Vittorio Sgarbi

E' atteso per domenica Vittorio Sgarbi a Taormina. Lo storico d'arte visiterà una mostra dedicata a Giuseppe Cuscona (scomparso nel 1974), inaugurata nelle sale dell’Art-Hotel Vello D’Oro.

Alle 19, colleghi artisti, musicisti e la figlia Maria Cuscona ricorderanno la figura del pittore attraverso le sculture, le ceramiche, i legni e i dipinti. Tutto custodito all'interno del Vello d'Oro.

La serata avrà protagonisti gli attori Elio Crifò (nelle vesti di presentatore), Annalisa Picconi, Valentina Martino Ghiglia, Francesca Romana Miceli Picardi, il chitarrista Jakob Fischer, gli artisti figurativi Aykut Saribas e il gruppo danese GYRR che per l’occasione dedicherà a Giuseppe Cuscona l’opera scultorea «Pancrazio».

«Fantasia, intelligenza, sfida nella forza dei colori, la pittura di Giuseppe Cuscona ci trasmette vitalità e felicità di vivere. L’arte contro la morte», commenta Sgarbi.

La mostra ospita anche una personale dell'artista Aykut Saribas, e quella del gruppo danese «GYRR» curata dalla professoressa Mirella Bolognari, dello storico d’arte danese Ole Villadsen e la collaborazione di Giada Briguglio, Santina Ciatto, Marilena Florio e Giovanna Spadaro.

Nato a Taormina nel 1910, fin dall’infanzia Cuscona fu a contatto con l’arte e mostrò fin da piccolo le sue attitudini al disegno e alla pittura.

A 24 anni si trasferì a Londra, entrando nella «Chelsea-school» e passando poi alla «Liberty Shop» come decoratore.

Tornato in Italia nel ’37 aprì la bottega d’arte «Casa Varò».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X