POLIZIA

Milazzo, tifoso si denuda allo stadio e mette video su social: scatta il Daspo

di

Si è denudato, abbassandosi i pantaloni più volte e mostrando il fondoschiena. Questa la reazione di un tifoso del Milazzo dopo il gol della sua squadra, per deridere i supporter del Catania.

È accaduto lo scorso 11 novembre allo stadio comunale Marco Salmeri di Milazzo, quando si è disputato l’incontro di calcio SS1937 Milazzo- Catania allo stadio San Pio X.

Il tifoso è un giovane mamertino di 23 anni che nel corso della partita si è più volte fatto notare, gesticolando e urlando contro gli arbitri e i giocatori della squadra avversaria, anche arrampicandosi sulla rete di recinzione posta a divisione del terreno di gioco e della gradinata.

Non soddisfatto, ha postato sui social il video della bravata. I poliziotti del commissariato di pubblica sicurezza di Milazzo lo ha sanzionato per atti contrari alla pubblica decenza in luogo pubblico con la sanzione di 3.333 euro ed a notificargli un Daspo del questore di Messina, Mario Finocchiaro, per la durata di 5 anni che gli impedirà di frequentare i luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive della squadra del cuore o di qualsiasi altro club professionista o dilettante.

 

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X