AI DOMICILIARI

Pugni, schiaffi e mani strette al collo della moglie: arrestato un uomo a Messina

di

I poliziotti di Messina hanno arrestato un uomo con l'accusa di maltrattamenti nei confronti della moglie. Padre di due figli, negli ultimi tempi, aveva minacciato più volte la donna, l'aveva anche maltrattata psicologicamente e fisicamente.

La giovane donna aveva deciso di andare a vivere dai suoceri ma anche presso la nuova abitazione l'uomo era violento. Ha sopportato pugni, schiaffi, mani strette al collo refertate dai medici del 118, fino a quando dopo l’ennesima lite ha deciso di denunciarlo.

L’uomo, dopo esser stato cacciato da casa dalla donna, si è appostato sotto l'abitazione, le ha impedito di uscire e lei terrorizzata ha chiesto aiuto. Le volanti sono giunte sul posto, hanno scortato la donna, individuando l’uomo. I due sono stati condotti al commissariato e lei ha raccontato tutto.

Da lì è scattato l’arresto: l'uomo è stato posto ai domiciliari ed è stata disposta la tutela nei confronti della donna e dei suoi due figli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X