MORTA A SANTO STEFANO

Incidente a Letojanni, oggi l’autopsia sulla donna travolta

di
incidente letojanni, Maria Caterina Benedetto, Messina, Cronaca

Sarà eseguita oggi, all’ospedale San Vincenzo di Taormina, l’autopsia sul cadavere di Maria Caterina Benedetto. La sessantasettenne morta nel tragico incidente avvenuto nel giorno di S.Stefano a Letojanni, mentre al termine della festa di compleanno del nipotino, si apprestava ad uscire dall’area parcheggio di contrada Praia, nelle vicinanze di Mongiuffi Melia.

L’esame esterno è stato disposto dal magistrato Marco Accolla della Procura della Repubblica di Messina che ha aperto l’inchiesta, indagando per omicidio colposo la donna trentottenne, amica della Benedetto ed invitata al pranzo, che nel fare retromarcia con la sua Fiat 500 l’ha investita mortalmente.

Il triste episodio ha sconvolto la comunità taorminese ed i sanitari dell’ospedale Sirina che hanno provato disperatamente a salvare la vita della collega, deceduta poco dopo il ricovero a causa di un’emorragia cerebrale e dei traumi riportati.

L'articolo nell'edizione Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X