stampa
Dimensione testo
MESSINA

L'Igea Virtus perde in casa con la Turris e "vede" la retrocessione

igea virtus, messina, serie D, Messina, Calcio
Francesco Fontana

L'Igea Virtus resiste poco più di un quarto d'ora sul campo della vicecapolista Turris e rimedia un'altra sconfitta, che, con la contemporanea vittoria del Rotonda, la fa precipitare in modo probabilmente definitivo all'ultimo posto in classifica.

I quattro punti di distacco dalla formazione lucana e gli otto della zona play-out rappresentano probabilmente una sentenza per la squadra giallorossa, che per la prima volta in campionato era guidata in panchina dal tecnico Carruezzo.

IL TABELLINO 

Turris (4-3-3): Casolare, Esempio, Riccio, Di Nunzio, Formisano (39'st Auriemma); Vacca (23'st Lagnena), Aliperta (17'st Franco), Addessi; Celiento, Longo (9'st Guarracino), Di Dato (14'st Fibiano). A disp. D'Inverno, Giordano, Auriemma, Lagnena, Franco, Fibiano, Guarracino, Esposito, Palmieri. All. Fabiano.

Igea Virtus (4-2-3-1): Cascione, Allegra, Diamoutene, Mancuso, Moussa (41'st Calabrese); Dodaro (33'st Grillo), Giambanco; Pisaniello (14'st Velardi), Perkovic, Akrapovic; Sylla (31'st Miuccio). A disp. Consales, Velardi, Grillo, Rossano, Calabrese, Miuccio, Bruno, Cucchiara. All. Carruezzo.

Marcatori: pt 18' Vacca, 36' Longo; st 8' Longo

Arbitro: Iacobellis di Pisa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X