stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Abusò di una turista a Capo d’Orlando, nei guai un sedicenne
POLIZIA

Abusò di una turista a Capo d’Orlando, nei guai un sedicenne

MESSINA. La polizia di Capo d'Orlando (Me) ha eseguito a Torre del Greco (Na) un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un napoletano di 16 anni, accusato di violenza sessuale. Il ragazzo avrebbe abusato di una turista a Capo d'Orlando (Me), la notte tra il 23 e il 24 agosto, in un vicoletto non lontano dalla stazione ferroviaria.

A raccontare agli agenti l'accaduto sarebbe stata la stessa donna che ha descritto con precisione il giovane sottolineando che aveva due vistosi tatuaggi sulle braccia. Gli agenti hanno ascoltato altri testimoni e raccolto le immagini registrate da diversi impianti di videosorveglianza della zona e sono  riusciti a rintracciare l'autore della violenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X