CARABINIERI

Armi e munizioni trovate nella Valle Tindari

di

PATTI. I carabinieri del comando della stazione di Patti, diretti dal capitano Lorenzo Buschittari hanno rinvenuto nella stazione turistica Mongiove, presso la zona denominata “Valle Tindari”, una busta di plastica contente una pistola di tipo revolver calibro 32 con all’interno 6 colpi, una pistola lancia razzi, ulteriori 7 colpi calibro 32 ed una pistola calibro 22. Tutte ben oliate e in ottimo stato di conservazione.

Tutta la vasta area, piuttosto impervia e di difficile accesso ma di una bellezza paesaggistica incredibile, è molto frequentata da turisti nel periodo estivo ma semideserta nei mesi più freddi. Ed è proprio l’anomala presenza negli ultimi periodi, di mezzi sul posto ha insospettito i militari dell’Arma del comando pattese. Sono stati quindi predisposti in tutta la zona una serie di servizi perlustrativi ad hoc con idonei mezzi fuori strada e proprio ieri mattina transitando vicino al ponte di “Valle Tindari” i militari notavano nascosta fra dei massi una busta trasparente all’interno della quale sono state rinvenute le armi.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X