stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Le spese di «Messinambiente», presentato un esposto in Procura
IL CASO

Le spese di «Messinambiente», presentato un esposto in Procura

di
Zuccarello punta l’indice contro la consulenza a Re-Sources. Ciacci: «Abbiamo risparmiato 1,5 milioni»

MESSINA. Il consigliere del Pd Santi Daniele Zuccarello si è rivolto alla Procura sulle spese alla Messinambiente per il contratto di collaborazione con la società Re-Sources Sas. Zuccarello ha anche chiesto alla magistratura di essere ascoltato. Due giorni fa un altro consigliere, Angelo Burrascano del Megafono, aveva acceso i riflettori con un'interrogazione sul rapporto di consulenza tra i due enti. Zuccarello segnala ai giudici che lo scorso 3 dicembre è stato stipulato un contratto di collaborazione tra la Messinambiente e la società Re-Sources sas che vede Raphael Rossi, già consulente della partecipata fino al 17 ottobre scorso, amministratore unico.

«L’affidamento di questa consulenza, per un importo pari a 31.334 euro, esclusa iva ed esclusi i rimborsi spese per trasferte, vitto e alloggio, è avvenuto con modalità tali da richiedere che la Procura di Messina - scrive Zuccarello - alla quale mi sono rivolto presentando un esposto verifichi se vi siano eventuali comportamenti poco trasparenti da parte di chi sta amministrando la cosa pubblica». Zuccarello ricorda che Ciacci è commissario liquidatore e che il suo compito è limitato alle attività di conservazione e liquidazione del patrimonio della società e non ad alimentare nuovi costi. «Non è accettabile che vengano adottati stratagemmi per consentire a Rossi - prosegue Zuccarello - di continuare la sua attività attraverso una società costituita ad hoc e “su misura” per ottenere la consulenza». Pare che la Re-Sources sia stata costituita il 28 novembre e si sia iscritta al registro delle imprese il 3 dicembre, lo stesso giorno del contratto con la Messinambiente.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X