stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, processione della Vara a rischio: "Il legno è marcio"
IL CASO

Messina, processione della Vara a rischio: "Il legno è marcio"

MESSINA. Riunione straordinaria lunedì prossimo del comitato Vara, o meglio degli esperti scelti dal Comune e dell’assessore alla Cultura, sulla processione del 15 agosto.  Il legno del ceppo della Vara è da rifare. È marcio e rischia la rottura durante la processione. A far rischiare lo stop alla manifestazione non solo i ritardi con i quali si sta organizzando la secolare processione e gli ormai noti problemi economici.

Questa volta, a porre in bilico l’edizione della Vara 2015, ci sono anche delle gravi carenze strutturali. A scrivere al sindaco Renato Accorinti, all’assessore alla Cultura Tonino Perna, al direttore generale Antonio Le Donne, è stato il comitato Vara. Un comitato di cui fanno parte lo storico ed amante di storia patria Franz Riccobono e l’esperto Nino Di Bernardo. Quest’ultimo ha fatto materialmente notare all’assessore alla Cultura il disfacimento del legno della parte del ceppo. Cosa occorre fare? Occorre comprare il legno: cinque o sei mila euro il costo, e poi per almeno quindici o venti giorni lavorare a questo per rifare il ceppo della macchina festiva.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X