stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, arrestato presunto scafista
POLIZIA

Messina, arrestato presunto scafista

MESSINA. La polizia ha arrestato a Messina il senegalese Tubo Momou, 23 anni, con l'accusa di sfruttamento dell'immigrazione clandestina. Si tratta dello scafista che si trovava ieri con altri 577 migranti sbarcati a Messina. Gli altri profughi lo hanno riconosciuto nell'uomo che era guida di un gommone, partito in piena notte dalle coste della Libia.

Tutti i migranti hanno raccontato che per essere trasportati hanno pagato una somma di denaro a cittadini libici, talvolta aiutati da stranieri di diversa etnia utili ad interfacciarsi e comunicare con gente di nazionalità e lingua differenti. I migranti ascoltati dalla Squadra Mobile descrivono nei particolari uomini libici armati addetti al trasferimento dai rifugi di fortuna alle spiagge e poi alle imbarcazioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X