stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cade con la moto, interviene l’elisoccorso a Naso
MESSINA

Cade con la moto, interviene l’elisoccorso a Naso

di
Un pizzaiolo di 32 anni sbalzato sull’asfalto, ma al Policlinico di Messina hanno escluso che le ferite ed i traumi alla testa possano mettere in pericolo la sua vita

NASO. E' ricoverato al Policlinico di Messina ma le sue condizioni non sembrano mettere a rischio la sua vita, il 32enne A.T., pizzaiolo di Naso rimasto coinvolto in un incidente stradale avvenuto ieri pomeriggio intorno alle 14 in contrada Munafò, a poca distanza dal cimitero monumentale del centro nebroideo.

L'uomo, a bordo di un Hornett Honda, stava transitando in direzione mare-monte lungo la strada che collega la Statale 116 con la frazione di Ponte Naso. Una strada secondaria molto transitata per quanti raggiungono Brolo, Piraino e Sinagra quotidianamente visto che taglia lungo la collina scavalcando la Statale 113.

Nonostante le cause siano al vaglio dei Carabinieri della Stazione di Naso, sembra che il pizzaiolo abbia perso il controllo del proprio mezzo venendo sbalzato dalla moto. Un incidente autonomo, insomma, con un violento impatto al suolo del centauro. I militari stanno però verificando se si sia trattato di una distrazione oppure, come appare probabile, di un guasto meccanico che ha improvvisamente bloccato il mezzo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X