stampa
Dimensione testo
VULCANO

Pescatore disperso in mare nelle Eolie, scattate le ricerche

VULCANO. Non si hanno notizie dalle 18 di ieri di un giovane pescatore dilettante di Vulcano, S.C. 33 anni, uscito nella serata di lunedì, a bordo del suo motoscafo dalla spiaggia di Vulcano. È stata la madre a dare l'allarme ed è subito iniziata una ricerca a largo raggio. La barca del giovane, un piccolo motoscafo, è stata trovata, ad un miglio a Sud dell'isola, da altri pescatori di Milazzo.

Impegnati nelle ricerche anche le motovedette della Guardia costiera di Lipari e l'aereo della Guardia costiera di Catania, oltre a tanti pescatori amici del giovane.

Nei giorni scorsi la guardia costiera ha soccorso tre turisti stranieri con la barca a vela in avaria al largo dell'isola delle Eolie, a circa 30 miglia da Stromboli. Nelle ricerche oltre il natante della Cp di Lipari è intervenuta la motovedetta della guardia costiera 808 di Vibo Valentia, che per ragioni di autonomia, dopo alcune ore ha fatto rientro in sede. Il soccorso è scattato a seguito della segnalazione di una nave mercantile in transito, che avendo sentito la richiesta di aiuto lanciata dalla barca a vela ha messo in moto la macchina dei soccorsi. Dopo 12 ore in mare, la motovedetta 322 ha portato in salvo gli occupanti della barca. Le operazioni di soccorso sono state coordinate dalle direzioni marittime di Catania e Reggio Calabria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X