stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Turista francese muore per un malore sul cratere di Vulcano
EOLIE

Turista francese muore per un malore sul cratere di Vulcano

VULCANO. Una turista francese è morta sul cratere di Vulcano, nelle Eolie. Era in compagnia del marito e stava scalando la cima della montagna, quando a metà percorso, a quota 400 metri, ha accusato un malore ed è  deceduta. Inutile l'intervento dei sanitari. Probabilmente la causa è stata determinata dal caldo eccessivo e dalla stanchezza  per la scalata. Problematico il trasporto della donna in paese, avvenuto grazie all'intervento della Croce Rossa. Con un mezzo privato è stata trasferita a Lipari nella sala mortuaria.

Nelle scorse settimane una turista sempre francese di 68 anni che era scivolata in una scarpata di circa 5 metri a Salina è stata soccorsa da vigili del fuoco. Date le impervie condizioni del territorio ad intervenire è stata la squadra del nucleo Speleo alpini fluviale (Saf) di Catania ed il Reparto Volo che con un elicottero AB 412 hanno raggiunto il posto e recuperato l'infortunata, calando sul posto con il verricello anche il medico del 118 per le prime cure. La turista ha riportato un trauma facciale e fratture varie. Presenti sul posto anche personale della guardia costiera di Salina, della guardia forestali della riserva e carabinieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X