stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ruba 500 euro da un libretto postale di un'anziana, denunciata romena a Santo Stefano di Camastra
CARABINIERI

Ruba 500 euro da un libretto postale di un'anziana, denunciata romena a Santo Stefano di Camastra

 SANTO STEFANO DI CAMASTRA. I carabinieri hanno denunciato una romena di 27 anni per furto. La donna è riuscita a sottrarre il libretto postale di un'anziana vicina rubando circa 500 euro. L'anziana però si è resa conto dell'ammanco e ha denunciato tutto ai militari dell'Arma.

Nei giorni scorsi carabinieri della compagnia di Gravina di Catania e della Tenenza di Mascalucia hanno arrestato il 19enne Francesco Messina accusato di essere uno scippatore seriale di donne anziane. Nell'ordinanza emessa dal Gip, su richiesta della Procura di Catania, gli sono contestate sei aggressioni commesse, del 5 luglio al 26 agosto scorsi, a bordo di uno scooter Honda SH 300 nero, con la targa parzialmente ritoccata, guidato un complice in corso di identificazione.

Vittime donne anziane dell'hinterland Catanese a cui strappava le borse con violenza. Dopo essersi allontanato rubava i soldi e i postamat o i bancomat, con i relativi pin delle carte incautamente lasciati nelle borse che, prima delle denuncia delle derubate, gli permettevano di eseguire un prelievo di contanti. Il 19enne, dopo la notifica del provvedimento che ipotizza i reati di furto aggravato e con strappo, è stato condotto nel carcere di Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X