CARABINIERI

"Bonnie e Clyde" a Taormina, arrestata coppia di rapinatori: colpivano donne sole

arresti, rapine, taormina, Messina, Cronaca
Salvatore Bonaventura e Camilla Adriana Duci

TAORMINA. I carabinieri di Taormina hanno eseguito un provvedimento di fermo nei confronti di Salvatore Bonaventura, 35 anni, di Catania, e Camilla Adriana Duci, 30 anni, di Messina, con l'accusa di rapina, sequestro di persona e tentativo di estorsione.

La coppia sarebbe responsabile di diverse rapine, tutte nei confronti di donne sole, avvenute nel comprensorio di Taormina. Secondo le indagini i novelli Bonnie e Clyde, individuata la vittima, sempre donne al volante che viaggiavano da sole, la avvicinavano con una scusa per poi rapinare.

In una circostanza una donna si era fermata per soccorrere la rapinatrice che per strada aveva simulato un grave malore chiedendo disperatamente aiuto. Le vittime spesso venivano tamponate al semaforo e quindi costrette a scendere dall'auto per poi essere rapinate.

In un'occasione, sotto la minaccia di una pistola, la malcapitata era stata costretta a consegnate telefono cellulare portafoglio e auto con la richiesta della somma di 1000 euro per la restituzione del mezzo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X