PARCHEGGI

Strisce blu, nuove regole a Messina

di

MESSINA. Da lunedì anche i diversamente abili in possesso del contrassegno dovranno pagare se parcheggeranno nelle strisce blu. Il dirigente comunale alla Viabilità Mario Pizzino ha trasmesso una nota all’azienda trasporti, alla polizia municipale e all’assessorato ai Trasporti.

"Le persone disabili non sono esonerate dal corrispettivo dovuto nelle zone di sosta a pagamento» – sostiene Pizzino citando una sentenza della Cassazione, la numero 21271 del 2009, per sottolineare che la sosta sugli stalli blu con la sola esposizione del contrassegno invalidi equivale al mancato pagamento della tariffa. Nei cartelli è specificato che gli unici esonerati sono i residenti muniti di pass".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X