stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ottantenne gira il mondo in bici, tappa alle Eolie
LA STORIA

Ottantenne gira il mondo in bici, tappa alle Eolie

bici, eolie, ottantenne, Messina, Cronaca
Janus River (Foto da Marsala Live)

SALINA. Un ottantenne russo-polacco, Janus River, da 17 anni gira il mondo in bici e si trova adesso a Santa Marina Salina, nelle Eolie, dove ha incontrato il vice sindaco Domenico Arabia.

«Il viaggio - racconta - è iniziato l’1 gennaio 2000 dalle Canarie con l'obiettivo di girare il mondo e di festeggiare i 90 anni nel 2027 a Pechino. Dopo aver girato la Sicilia la prossima tappa sarà il Sudamerica. Il mio passato l’ho trascorso tra campi di calcio e palcoscenici, come impresario. In 16 anni ho percorso oltre 260 mila chilometri, toccando 152 paesi, pernottando sempre nel sacco a pelo in strutture dove ho trovato accoglienza per poi ripartire all’alba del giorno successivo verso una nuova meta».

Il suo giro d’Italia è iniziato dalla Sicilia, partendo da Messina. «Vivo - puntualizza - con un budget di tre euro al giorno». Parla molte lingue, mangia una volta al giorno, preferibilmente a pranzo, ha con sé un cellulare, quasi sempre spento, non usa internet, non ha un computer e indirizzo mail; dispone solo di un bloc-notes dove prende qualche appunto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X