L'INCHIESTA

Assenteismo al Comune di Furci Siculo, 51 rinviati a giudizio su 85 dipendenti

MESSINA. Il Gup di Messina ha rinviato a giudizio 51 dipendenti del Comune di Furci Siculo nell'ambito di un'inchiesta nata dopo un'indagine sull'assenteismo nel Municipio che in tutto conta 85 dipendenti. Il gup ha disposto anche il proscioglimento parziale per uno degli indagati. L'inizio del processo è stato fissato al 3 luglio 2018.

L'indagine condotta dagli agenti del commissariato di Taormina e coordinata dalla procura di Messina grazie a telecamere nascoste, aveva mostrato che i dipendenti timbravano e poi si allontanavano dal posto di lavoro o timbravano anche per altri. A vario titolo l'accusa contesta i reati di truffa e di false attestazioni della presenza in ufficio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X