CARABINIERI

Scaricava liquami senza autorizzazione, azienda sequestrata nel Messinese

I carabinieri hanno eseguito, a Santa Lucia del Mela (Me), un decreto di perquisizione e sequestro in un’azienda zootecnica e contestualmente hanno notificato l’informazione di garanzia al titolare, ritenuto responsabile del reato di sversamento di liquami.
L’indagato, approfittando della fitta vegetazione della zona in cui sorge l’allevamento, ha scaricato liquami maleodoranti nell’alveo del torrente Gualtieri.  Inoltre, è stata riscontrata la presenza di un illecito deposito di feci di origine animale, esteso circa 40 mq, che ha
inquinato gravemente l’ambiente. L’area è stata sequestrata

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X