A PISTUNINA

Messina, tentano il furto di un'auto e vengono sorpresi dalla polizia: due arresti

di

Due giovani messinesi sono stati arrestati per furto aggravato e denunciati per possesso ingiustificato di chiavi alterate.

Stanotte, intorno all’1, sono stati sorpresi mentre stavano rubando parti di un’auto all’interno di un condominio sulla Statale 114, a Pistunina. Roberto Foti, 28 anni, e Roberto Coco, 30 anni, avevano rotto il finestrino lato guida di una Fiat 500X, aprendo il cofano dall’interno e smontandolo.

Nel momento in cui hanno visto una volante sopraggiungere, hanno nascosto il pezzo di carrozzeria dietro una macchina e tentato la fuga. Fermati, la polizia ha trovato addosso sei chiavi combinate a cricchetto con cui avevano smontato il cofano e due dadi risultati poi mancanti dalla struttura portante del veicolo.

Sono stati arrestati e, in attesa del rito direttissimo, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X