POLIZIA

Ruba termosifoni da istituto scolastico, arrestato a Messina

Personale delle Volanti della Questura di Messina hanno arrestato Antonino Di Bella, 33 anni, mentre stava rubando termosifoni in un istituto scolastico. Alla vista degli agenti l'uomo ha cercato di nascondersi tentando, altresì, di privarsi del giubbotto dove custodiva arnesi atti allo scasso, che sono stati poi sequestrati. Nella scuola, ha ricostruito la polizia, era entrato dopo avere divelto una finestra risultata divelta.

Molte aule erano depredate ed in alcune mancavano i radiatori asportati poco prima, viste le evidenti tracce di gocciolamento. La refurtiva, nascosta in una Fiat punto grigia posteggiata vicino all'istituto, è stata recuperata dagli investigatori che l'hanno sequestrata e restituita ai dirigenti della scuola. Antonino Di Bella, dopo la contestazione del reato, su disposizione del sostituto procuratore di turno è stato posto agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X