stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Controlli nei luoghi della movida a Messina, un arresto e 11 denunce

di

Controlli dei carabinieri nei luoghi della movida a Messina, un arresto per evasione e 11 denunce per vari reati. I carabinieri del comando provinciale, hanno effettuato controlli straordinari del territorio, impiegando personale del Nucleo Radiomobile e delle compagnie carabinieri urbane (Messina Centro e Messina Sud) per assicurare la tranquillità nella città dello Stretto.

I carabinieri hanno tratto in arresto in flagranza di reato, P. A., 31 anni pregiudicato messinese, per il reato di evasione, sorpreso nelle vicinanze della propria abitazione, dalla quale si era allontanato pur essendo sottoposto al regime della detenzione domiciliare.

I militari hanno , inoltre, hanno deferito in stato di libertà 6 persone tutte ricomprese nell'età tra i 20 ed i 40 anni, salvo un 57enne del posto, ritenuti responsabili del reato di molestie del riposo e delle occupazioni delle persone, poiché diffondevano musica ad altissimo volume dagli impianti stereofonici installati sulle loro autovetture, trasformate in discoteche viaggianti, incuranti del frastuono provocato che aveva effetti negativi sul riposo altrui.

L'articolo completo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X