stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Mistretta, morì in un incidente stradale: arrestato chi gli fornì il metadone

di

Un 23enne marocchino è morto in un incidente stradale, avvenuto lo scorso dicembre, dopo avere assunto una dose di metadone. In manette è finito chi gli fornì la dose: si tratta di un  un 29enne di Santo Stefano di Camastra che quella notte si trovava proprio nella vettura della vittima.

I carabinieri della compagnia di Mistretta hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari per il ventinovenne, che è accusato dei reati di morte come conseguenza di altro delitto e detenzione e cessione di sostanza stupefacente.

Il 23enne, dopo lo scontro sulla strada provinciale 169 bis, che collega Santo Stefano di Camastra al santuario del Letto Santo, venne ricoverato all’ospedale di Mistretta e morì il giorno dopo.

Il provvedimento è stato emesso sulla base delle risultanze acquisite dai Carabinieri di Mistretta su delega del Sostituto Procuratore della Repubblica di Patti Alice Parialò.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X