stampa
Dimensione testo
DAL GDS IN EDICOLA

Furbetti del cartellino a Ficarra, in 18 rinviati a giudizio

Rinviati a giudizio i 18 impiegati del Comune di Ficarra, indagati per assenteismo e, sospesi dall'esercizio pubblico, da un minimo di un mese ad un massimo di undici mesi, il 5 aprile 2018.

Si tratta di di Angelina Addinga, Nunziatina Batia, Domenico Bonfiglio, Gaetano Calamunci, Francesco Cappotto (dirigente Area Tecnica), Basilio Cataudo, Nunzio Corica (dirigente Area Economica-Finanziaria),Caterina D'Amico (dirigente Area Amministrativa), Sarina Gullà, Rosalba Lo Vercio, Biagio Mangano, Vincenzino Messina Rizziere, Rosario Pirrone, Basilio Pizzuto, Fabio Pizzuto, Antonino Raffaele, Antonio Spiccia, Giuseppe Antonio Tumeo.

Il processo prenderà il via il prossimo 8 ottobre, davanti al giudice monocratico del Tribunale di Patti, Chiara Catalano.

L'articolo di Francesca Alascia nell'edizione della Sicilia orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X