stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Porta a porta al via a Messina, oggi il primo test a Santa Margherita

di

Il Comune non conosce i nomi degli inquilini ai quali consegnare i kit per la raccolta differenziata porta a porta. Comincia oggi con il test al villaggio Santa Margherita il piano casa per casa ma gli amministratori di condominio si sono opposti a fornire all'amministrazione i cognomi per l'anagrafe condomiale, elencato soltanto il numero delle unità immobiliari.

«Ci siamo opposti tutti - dichiara l'ex consigliere comunale e amministratore di condominio Santi Daniele Zuccarello, la legge non prevede di trasmettere i nominativi e non lo faremo».

Il Comune sta rispondendo ai responsabili delle palazzine. In città il «porta a porta fa la differenza» prevede spot, eventi, incontri con la popolazione e gli amministratori di condominio, infopoint itineranti nei principali punti di aggregazione, edutainment nelle scuole, disponibile il numero verde gratuito 800 042 222 per richieste, segnalazioni e suggerimenti, attivo dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20.

L'articolo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X